Rose - come crescere e come legare

  1. Legare e fuggire

Le rose rampicanti sono diverse dalle altre piante rampicanti. Non sono in grado di avvolgere un supporto attorno agli steli o di attaccarsi ad esso come antenne come l'uva, quindi i loro germogli devono essere legati ad un supporto. Le rose rampicanti dovrebbero essere formate sin dall'inizio, in modo che inizino immediatamente a crescere nella direzione desiderata. Prova a dirigere i germogli orizzontalmente o orizzontalmente e leggermente verso il basso - con questa disposizione dei germogli principali, gli steli laterali compariranno su di essi, crescendo verso l'alto.

Prova a dirigere i germogli orizzontalmente o orizzontalmente e leggermente verso il basso - con questa disposizione dei germogli principali, gli steli laterali compariranno su di essi, crescendo verso l'alto

Un'ottima opzione per modellare correttamente la crescita di una pianta come una rosa è un traliccio. Se non inizi a legare i germogli di una rosa rampicante, inizieranno a arrampicarsi sul terreno. Alcuni progettisti decidono di utilizzare le rose come piante di copertura del terreno fiorito, piantando con loro pendii ripidi.

A causa della corretta potatura delle piante, queste rose possono crescere perfettamente durante l'estate. Alla base è necessario tagliare tutti i tiri malati e deboli. Accorcia i germogli laterali deboli della rosa. È inoltre necessario rimuovere la parte superiore del germoglio con fiori appassiti, tagliandolo sulla terza o seconda foglia rivolta verso l'esterno.

Le rose color scogliera raggiungono la maturità approssimativamente all'età di due o tre anni, in questo momento c'è un'abbondante fioritura di piante. Nel primo anno dopo la semina, è necessario tagliare i getti danneggiati, se la fuga non vale la pena di tagliarla a lungo. Nel secondo anno è necessario accorciare i tiri laterali da due a quattro spioncini. Devi tagliare tutti i germogli morti e quelli che si intersecano. Nel terzo anno, puoi passare la potatura ringiovanente.

Legare e fuggire

Per fare questo, avrai bisogno di: materiale morbido per la giarrettiera, la rosa di vimini, i guanti e il supporto (traliccio). Scava un buco per piantare a una distanza di 50 cm dal traliccio installato. Le radici dovrebbero essere dirette lontano dal traliccio. Tutti i nuovi germogli dovrebbero essere legati con un materiale morbido al traliccio in modo che la pianta possa crescere ulteriormente.

Quando i germogli sono piuttosto lunghi, prendili con attenzione da un lato e piegati un po ', dopo di che puoi legarlo. I fiori nel primo anno dovrebbero essere tagliati non appena fioriscono, ma cercare di tagliare il minor numero possibile di germogli e foglie.

Nei negozi per giardinieri, puoi trovare i materiali necessari per la giarrettiera. È vero, il suo costo è in genere piuttosto elevato. Invece, è possibile utilizzare anche pizzo morbido o altri materiali adatti a questo scopo. In nessun caso non si devono legare i tralci di filo o altri materiali solidi.

Alcune specie di rose selvatiche, come la pletea, possono essere coltivate su un traliccio, tuttavia tali piante fioriscono solo una volta all'anno. Così come le rose rampicanti dal traliccio possono essere sollevate verso l'alto, e per crescere meglio, si consiglia di tagliarle ogni anno. Quindi, senza troppi sforzi, puoi ottenere un bel design nella tua zona suburbana.

Vedi anche:
  • Cucina all'aperto
  • Come decorare la casa con le tue mani?
  • Come far crescere un prato liscio e bello?
  • I vantaggi della manutenzione professionale dei condizionatori d'aria
  • Racconto di paese sul tuo sito
  • Come acquistare proprietà in Turchia?